0
dss 0
0 0,00€
Il carrello è vuoto!

The Bright Side - Buon compleanno, Finlandia!

Nel 1809 le poderose armate dello Zar Alessandro I conquistarono la Finlandia, e questa diventò un granducato autonomo appartenente all’altrettanto poderoso Impero russo. Così è stato per un corposo tot di anni, fino al 1917, quando la Finlandia dichiarò finalmente la propria indipendenza, resistendo a ogni successivo tentativo di invasione o ingerenza nel suo rinnovato status di Paese autonomo. Soprattutto da parte dei russi, che si sono dimostrati sempre un po’ cocciuti riguardo questa faccenda e han cercato di riprendersi la Finlandia più e più volte nel corso degli anni. Come biasimarli, del resto: non vorreste, voi, riprendervi un Paese definito da molti come il migliore del mondo e in cui potete trovare città dal nome evocativo come Kokkola?
Alla Finlandia vengono dedicati articoli, studî sul perché sia un luogo così amato da tutti, e persino canzoncine alquanto surreali.

La ritrovata indipendenza della Finlandia quest’anno compie cento anni, e sembra che tutto il mondo voglia festeggiare questa ricorrenza. In particolare la sua vicina di casa, la Norvegia. In un mondo dove quasi tutti i paesi sono più o meno apertamente in guerra coi propri vicini (e lontani), in un momento storico in cui tra paesi vicini rischiano di essere innalzati anacronistici e spaventosissimi muri, in Norvegia si discute dell’ipotesi di spostare il proprio confine con la Finlandia di qualche metro in favore di quest'ultima, per far sì che la cima del monte Halti non appartenga più al territorio norvegese ma a quello finlandese.
In soldoni: la Norvegia potrebbe modificare (sebbene di pochissimo) la propria geografia per regalare alla Finlandia la cima di un monte per il suo compleanno.

Birthday-Mountain-Vimeo

L’idea è di un gruppo di persone guidate dal geofisico in pensione Bjørn Geirr Harsson, che ha detto “Il nostro è un regalo dal cuore, e non ci aspettiamo niente in cambio, vogliamo solo regalare alla Finlandia qualcosa di carino per celebrare i loro cento anni da Paese libero”.
Il sindaco della città a cui la cima montuosa appartiene è d’accordo con l’iniziativa, pensa anzi che possa essere un buon esempio per tutti i paesi che invece stanno combattendo per accaparrarsi un pezzo di confine in più. Il governo norvegese, dal canto suo, non ha ancora concesso nulla, ma sembra propenso ad accettare l’idea.
Esiste anche un delizioso mini-documentario sulla storia della “Montagna di compleanno”, raccontata dai suoi protagonisti.
È una storia che trovo bellissima, ma con quale coraggio comprerò mai qualsiasi altro regalo di compleanno senza sentirmi una poveraccia, non lo so.

Adele M. 


Ci sono 0 commenti relativi al post "The Bright Side - Buon compleanno, Finlandia!"
Rispondi
La tua email non verrà resa pubblica
Invia Commento
Farmacia Serra Genova © 2017 p. iva: 03560480109