0
dss 0
0 0,00€
Il carrello è vuoto!

Cosa fare a Genova Sabato 1 e Domenica 2 Dicembre.

cosa fare a Genova
Calcio e storia a Palazzo Tursi.
Sabato 1° dicembre, il Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi ospita l’11ª tappa della Mostra Itinerante del Museo del Calcio, dedicata ai 120 anni della FIGC.
 
Sono oltre 20mila i visitatori che hanno potuto apprezzare, dallo scorso giugno, il percorso espositivo che raccoglie i trofei più rappresentativi vinti dalla Nazionale e alcuni prestigiosi cimeli dei suoi più grandi protagonisti. Un itinerario cronologico attraverso i momenti più esaltanti della storia della Federazione, fra le Coppe del Mondo del 1934, 1938, 1982 e dell’ultimo trionfo del 2006, la Coppa Europa del 1968 e alcune maglie storiche come quelle di Giovanni Ferrari (1934), Giacinto Facchetti (1968) e Paolo Rossi (1982).
 
L’esposizione – a ingresso gratuito – è aperta al pubblico dalle ore 10.00 alle ore 18.00.
 
Maratona al Porto Antico.

Il 2 dicembre si tiene la Genova City Marathon: 43 km per ricordare le 43 vittime del Ponte Morandi.Punto di partenza è il Porto Antico, dove alle 8.30 Fernando Proce di RTL darà il segnale del via ai partecipanti.

La prima parte del percorso prevede un giro in centro di 5 km, con passaggi in via Garibaldi, piazza De Ferrari, via XX Settembre e corso Italia; quindi si percorrerà la Sopraelevata, giungendo a Sampierdarena. Dopo aver attraversato via Buranello, piazza Vittorio Veneto e via Fillak i corridori ritorneranno verso il centro, per giungere infine a Piazzale Mandraccio, dove – dal traguardo tecnico – partirà la passarella per il km 43.

La Genova City Marathon torna in città dopo 14 anni, ma sotto una luce diversa. La Giunta comunale ha deciso di modifare il percorso tradizionale della maratona inserendo il passaggio in via Fillak, vicinissima alla zona rossa. La Genova City Marathon diventa quindi "La Maratona del Ponte". Mutata è anche la lunghezza della corsa, verrà infatti aggiunto un chilometro alla distanza consueta della maratona: i chilometri da percorrere saranno 43, in memoria delle 43 vittime del crollo di Ponte Morandi.

Ma ogni maratona che si rispetti deve contare anche su una corsa non competitiva aperta a tutti, in cui bravi e meno bravi possano mettersi alla prova all’insegna del divertimento.

La Genova City Marathon non fa eccezione e propone la Fantozzi run, una corsa non competitiva di 11 km dedicata a un campione di autoironia: il genovese Paolo Villaggio, compianto genio della comicità.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito.
 
Fuochi artificiali ed Aida al Carlo Felice.
Da domenica 2 a domenica 16 dicembre 2018 andrà in scena l'opera Aida al Carlo Felice, in memoria del maestro Tullio Serafin.

Per celebrare la grande opera di Verdi si terranno in Piazza De Ferrari il 2 dicembre alle 17 una distribuzione gratuita di cioccolata calda e dolci genovesi pandolce e canestrelli e per concludere alle 18.00 si assisterà ad un spettacolo pirotecnico sulle note delle arie più celebri dell'Aida.

Dopo si potrà andare a teatro alle 19.00, per vedere la prima del capolavoro verdiano.

 

Ci sono 0 commenti relativi al post "Cosa fare a Genova Sabato 1 e Domenica 2 Dicembre."
Rispondi
La tua email non verrà resa pubblica
Invia Commento
Farmacia Serra Genova © 2018 p. iva: 03560480109