0
dss 0
0 0,00€
Il carrello è vuoto!

Cosa fare a Genova Sabato 5 e Domenica 6 Gennaio.

cosa fare a genova

Sabato 5 Gennaio Salpa anche tu con il Capitano al Castello D'Albertis.

Alle 15  nella splendida location di Castello D’Albertis un nuovo avventuroso laboratorio per bambini dal titolo "Salpa anche tu con il Capitano". Un "viaggio" intorno al mondo, da Livorno a Plymouth passando per Sarawak, Singapore, Hong Kong, Melbourne e San Francisco per poi tornare all’amata Genova. 

I ragazzi potranno riviverlo sfogliando il diario del Capitano D’Albertis, fatto di ritagli di giornale, menù di hotel e navi, biglietti da visita,
per poi costruirne un proprio diario, sul quale annotare esperienze ed emozioni.
 
Durante la visita verrà inoltre presentato il progetto di crowdfunding i cui ricavati verranno destinati a:
• Realizzare una copia del diario che sarà disponibile a tutti i visitatori del museo
• Restaurare l’originale e confezionare una scatola a pH neutro in cui riporlo
• Digitalizzare e inserirne la copia in modo che possa essere sfogliato in maniera virtuale
 
Iniziativa dedicata a partecipanti dai 12 anni in su, a cura della Cooperativa Solidarietà e Lavoro.
Prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente al n.  010 2723820, biglietteriadalbertis@comune.genova.it

 

Domenica 6 Gennaio Corteo dei Re Magi in  Piazza San Matteo.

Le festività natalizie al Museo dei Beni Culturali Cappuccini non sono ancora finite, e, come da tradizione iniziata lo scorso anno, l’appuntamento è per l’Epifania, con un suggestivo corteo storico dei Re Magi che partirà alle ore 15.30 da piazza San Matteo.
 
Il corteo si configura come una sfilata con oltre 100 figuranti, tra pastori, dame, nobili, fanti e cavalieri accompagnati dalla Banda Musicale di Prà Carlo Colombi.

Il percorso inizia dalla Chiesa di San Matteo con i gruppi: Sextum, Pro Loco Centro Storico, Gruppo storico culturale Praese e la Comunità latino-americana che indosserà i costumi della Sartoria Storica del Comune di Genova; prevede una prima fermata a piazza Campetto con l’animazione dei gruppi: Sestrese e Contea Spinola di Ronco Scrivia. Una seconda fermata con animazione è prevista in piazza San Lorenzo, dove si troveranno i gruppi Gratie d’Amore e Folcloristico Genova e l’ultima sosta in piazza De Ferrari con il gruppo Fieschi di Casella e alcuni ballerini della Comunità latino-americana si esibiranno nella danza Marinera.
Il percorso prosegue per via Roma, Largo Lanfrano, Largo San Giuseppe e via XII Ottobre e termina nella Chiesa della Ss. Annunziata di Portoria – Santa Caterina da Genova. Qui, sull’altare maggiore, è allestita una piccola tenda con i personaggi della Sacra Famiglia, cui i Magi portano i doni.

Domenica 6 gennaio Luce e Ombra: lo spettacolo itinerante per celebrare la Befana.

A partire dalle ore 11, Iren offrirà ai genovesi lo spettacolo itinerante “Luce e Ombra”:  con artisti che si esibiranno in danza aerea, con trampoli e fuoco, partendo da Boccadasse, fino a raggiungere Piazzale Kennedy.
Lo spettacolo si ripeterà dalle 17.00 snodandosi fra Piazza De Ferrari, Piazza Matteotti, Piazza San Lorenzo, e lungo Via Matteotti fino a Piazza Caricamento.

Secondo i riti pagani adottati dagli antichi romani, 12 giorni dopo il solstizio d’inverno si dovevano celebrare la morte e la rinascita della natura. Durante questo periodo si credeva che alcune figure femminili volassero sui campi per rendere i raccolti fertili. Nel corso del tempo la donna che vola fu associata a diverse divinità e da qui, si pensa, prende origine l’odierno mito della Befana, che volando la notte a cavallo della sua scopa porta i doni ai bambini.

Lo spettacolo itinerante, basato sulla ricerca delle origini più antiche del mito della Befana, è realizzato in anteprima assoluta per la città di Genova da Accademia Creativa.

 


Ci sono 0 commenti relativi al post "Cosa fare a Genova Sabato 5 e Domenica 6 Gennaio."
Rispondi
La tua email non verrà resa pubblica
Invia Commento
Farmacia Serra Genova © 2019 p. iva: 03560480109