0
dss 0
0 0,00€
Il carrello è vuoto!

Cosa fare a Genova Sabato 9 e Domenica 10 Novembre.

11-8_genova

Murta

Mostra della Zucca 2019

Dal 09.11.2019  al 17.11.2019

 
Anche per il 2019, appuntamento con uno degli eventi più importanti della Valpolcevera, la Mostra della Zucca, prevista nel secondo e terzo fine settimana di Novembre (il 9 e 10 e il 16 e 17) a Murta, frazione di Genova Bolzaneto. Il  tema   di   questa   33ª edizione, organizzata   dal   Comitato Promotore  Mostra  "Dall'A  alla  ZUCCA"  con il  patrocinio  del Comune  di  Genova,  è:  "Murta:  la  Zucca  dice...trentatré!  Il benessere  che  arriva  dalla  natura”.
Inaugurazione Mostra
09.11.2019 10:30
Murta

Sabato 9 Novembre, alle 10.30, inaugurazione della Mostra.

Alle 11 e alle 15 visite guidate al Roseto del Cimitero Monumentale di Murta e alle 16 preparazione del pesto genovese con l'esperto Mauro Canepa

Domenica 10: Premiazione Zucca più grossa e Zucca più lunga
10.11.2019 10:00
Murta

Domenica 10 Novembre, alle 18, verranno premiate la Zucca più grossa e la Zucca più lunga.Sarà possibile visitare il Roseto del Cimitero monumentale alle 10 e alle 15.

Piazza de ferrari

#Valoreartigiano 2019

Il 9 novembre torna a Genova l’undicesima edizione ligure di Stile Artigiano, la manifestazione che porta alla scoperta delle tradizioni e delle eccellenze artigiane della nostra regione.
L’appuntamento principale sarà sabato 9 novembre dalle 10 alle 20 in Piazza De Ferrari con “Un giorno da artigiano”, momento che permetterà alle imprese dell’artigianato artistico e tradizionale di mettere in mostra le proprie attività, dando a tutti la possibilità di provare a realizzare un pezzo delle loro lavorazioni, in un reale percorso attraverso la storia e le tradizioni della nostra regione.
 
Dal 9 al 16 novembre invece, la manifestazione si amplia e coinvolge l’intera città con “Una settimana da artigiano”: in questo caso le botteghe genovesi aderenti si apriranno ai cittadini e ai turisti per far provare loro l’esperienza unica di “diventare artigiani”.
Inoltre il 9 novembre in piazza De Ferrari sarà allestita una area media, un vero e proprio salotto con oggetti d’arredo dell’artigianato di eccellenza forniti dalle imprese del marchio “Artigiani In Liguria”.
 
Non mancherà uno spazio dedicato alle imprese, dove si potrà ottenere da personale qualificato di Confartigianato risposte per ogni esigenza dell’imprenditore e dell’aspirante tale: dal credito alla burocrazia, dal patronato alla formazione fino ai consigli per aprire un’impresa.
 
In programma, sempre il 9 novembre, l’anteprima di “Travel Art” 2020, il format dell’Agenzia del turismo In Liguria che, varato lo scorso anno per valorizzare e andare alla scoperta del patrimonio culturale della Liguria, ha riscosso un grande successo.
 

Castello D'Albertis

Gran ballo “Al tempo del Capitano…”

09.11.2019

Sabato 9 novembre nella fantastica location di Castello D'Albertis, si rivivranno le atmosfere dell’800, partecipando a un vero ballo con costumi dell'epoca.

Al pomeriggio, alle 16.30 e alle 18.00,  avrà luogo una visita accompagnata al Castello, animata dai ballerini della Compagnia Italiana Teatro Danza che permetterà ai visitatori di immedesimarsi nel periodo ottocentesco tramite le performance degli artisti.
Costo della visita comprensivo di ingresso 8 €/pax.

Per chi desiderasse vivere appieno l’epoca del Capitano D’Albertis sarà possibile partecipare a partire dalle 19.30 ad un evento suggestivo comprensivo di visita accompagnata alle curiosità delle collezioni ottocentesche del Castello a cura della cooperativa Solidarietà e Lavoro, Gran Ballo a cura della Compagnia Italiana Teatro Danza e cena della tradizione a cura del Bonton Bistrot.

Costo: 45 €, che comprendono: visita accompagnata di Castello D’Albertis, cena, Gran Ballo.

Parte del ricavato della giornata sarà devoluto da Solidarietà e Lavoro per il restauro della statua della Venere di Milo per il quale è attivo un progetto di crowdfunding.

La visita alle sale del Castello sarà l’occasione per presentare il progetto di crowdfunding attivato da Castello D’Albertis e Solidarietà e Lavoro, volto al restauro della copia della Venere di Milo situata nel parco della dimora di Capitano D’Albertis, affascinato dal suo ritrovamento e dal suo valore come icona di bellezza nel 1800.

Prenotazioni per visita animata dai ballerini o Gran Ballo al numero: 010.2723820 – biglietteriadalbertis@comune.genova.it entro le ore 18.00 dell’8 novembre


Ci sono 0 commenti relativi al post "Cosa fare a Genova Sabato 9 e Domenica 10 Novembre."
Rispondi
La tua email non verrà resa pubblica
Invia Commento
Farmacia Serra Genova © 2019 p. iva: 03560480109