0
dss 0
0 0,00€
Il carrello è vuoto!

Cosa fare a Genova Sabato 8 e Domenica 9 Febbraio.

cosa fare a genova

Fiera di Genova Dal 08.02.2020 09:30 al 09.02.2020 18:30

Worldcats - Mostra Felina Internazionale

Appuntamento con il mondo dei gatti alla Fiera di Genova in data 8 e 9 febbraio, con sorprese e rarità in esposizione. All’evento, sotto l’egida dell’ANFI – Associazione Nazionale Felina Italiana, parteciperanno oltre 700 esemplari, tutti in gara per disputare i Campionati internazionali di bellezza - provenienti da Italia, Francia, Svizzera, Olanda, Germania, Finlandia e Latvia. 
Più di 40 le razze e le varietà diverse, ampia la rappresentanza di Sacri di Birmania, i gatti con i guantini bianchi e gli occhi di zaffiro, e poi Norvegesi delle Foreste con le zampine palmate e una lunga coda fluente, Kurilean con la coda a pon-pon, Rex con il mantello arricciato e le orecchie da pipistrello, e ancora gatti nudi cioè senza pelo.
Per gli appassionati due saranno i debutti importanti, per la prima volta a Genova saranno presenti il Singapura, il gatto più piccolo del mondo e il Lykoi, il gatto mannaro. Il primo, di origine asiatica, ha dimensioni molto contenute e bellissimi occhi a mandorla, scontroso all’apparenza è in realtà socievole e affettuoso; il secondo, di origine recente è stato selezionato negli Stati Uniti e si caratterizza per una copertura di pelo particolarmente rada sul muso e intorno agli occhi e disomogenea nel resto del corpo, dovuta a una mutazione genetica.  E’ un gatto cacciatore, ma amante delle coccole e del gioco in famiglia. 
Una gara speciale sarà riservata ai gatti dal mantello nero, il vincitore verrà premiato con la Black Diamond, una speciale coccarda realizzata appositamente per l’occasione. Nel pomeriggio dei due giorni espositivi ci sarà il Best in Show, una sfilata dei gatti migliori selezionati da 10 esperti giudici di gara provenienti da Francia, Olanda, Repubblica Ceca, Svizzera, Svezia, Spagna.
Worldcats sarà aperta nel padiglione Blu terreno.  
Il biglietto costa 8,50 euro intero, 6,50 euro ridotto (over 70, studenti universitari e bambini dai 4 ai 12 anni), ingresso gratuito per i bambini fino a 3 anni.

Palazzo Ducale - Salone del Maggior Consiglio 08.02.2020

Sabato 8 febbraio 2020 si tiene l'evento "La notte degli scrittori". 
La serata inizia alle ore 19 nella Sala del Minor Consiglio di Palazzo Ducale con una degustazione di vini per poi proseguire  con lo spettacolo alle 20 presso la Sala del Maggior Consiglio.
 
L’evento, che coniuga letteratura e teatro, mette al centro tre autori:  Gianrico Carofiglio, Melania G. Mazzucco e Marco Prestache. Gli scrittori si mettono in gioco davanti al proprio pubblico tra ironiche interviste e reading, parleranno inoltre dei propri libri del cuore così come delle loro ultime opere, svelando le emozioni e i retroscena del proprio lavoro.
Gianrico Carofiglio, tradotto in tutto il mondo, ha creato il personaggio dell’avvocato Guido Guerrieri, al centro anche del suo nuovo romanzo La misura del tempo
Melania G. Mazzucco, Premio Strega nel 2003 con Vita, nel 2005 ha pubblicato Un giorno perfetto, da cui è stato tratto il film di Ferzan Ozpetek. 
Marco Presta conduce su Radio 2 da molti anni, insieme ad Antonello Dose, Il ruggito del coniglio
Ospite speciale l’attrice Carla Signoris.
 
L'evento è organizzato dal Teatro Nazionale di Genova in collaborazione con Einaudi e Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura.
 
Ingresso a pagamento
 
Per informazioni:  Palazzo Ducale

 

Villa Croce 08.02.2020 16:30

Secondo appuntamento con la rassegna di musica elettronica e arti visive M M X X -  20 dal duemila, 10 di duplex ride a cura di Duplex Ride   al Museo di VIlla Croce

La formula della rassegna prevede degli eventi con un "mix" di performing-art e live sonori. Si tratta di episodi singoli in cui la parte visiva conduce l'evento, in armonia oppure contrasto con quella musicale che gli è abbinata e in cui sono inseriti anche alcuni ospiti da fuori Genova.
> reading videomusicale  di FLUDD

> electronic live set di N.O.S.

Eurasia War (ricordi di una prossima guerra), reading videomusicale  di FLUDD


"il nemico non ci fronteggia ma abile tra noi si confonde, meno ignoto che i nostri motivi a noi stessi: con la guerra che si aggira intorno ai nostri fuochi così la storia continua, invece."

FLUDD ovvero Marco Cacciamani, Gianriccardo Scheri, Angela Mambelli, è una sigla dI produzione che opera a Genova dal 1980, nel territorio dI confine tra arti visive, ricerca musicale, poesia,       producendo performances, concerti, eventi teatrali, readings,  videoinstallazioni.


Nell’intento di creare eventi dove s’intrecciano suono, visione, corpo dei componenti del gruppo, in un percorso che chiede allo spettatore, senza imposizione di significati e con autonomia di giudizio, di forzare i confini dei generi e delle tecniche e riunire i sensi in una esperienza avvolgente.

Gli elementi centrali del lavoro del gruppo sono la musica dal vivo e l’utilizzo del supporto video, combinati in una sorta di concerto per musica, video e parola, in cui la presenza della poesia è affidata alla recitazione o alla proiezione in sintesi di una serie di testi.
Altri elementi sostanziali sono l’utilizzo di ambienti e oggetti miniaturizzati, manipolati dal vivo e ripresi da microcamere, per comporre un racconto per oggetti, definito “object tale”.

Fludd è fondatore di Duplex Ride, associazione culturale che si è costituita nel 2010 attorno ad un nucleo di operatori artistici, attivi nei settori della musica elettronica e dell’immagine digitale, perr mettere in comune le proprie esperienze ed espandere l’area creativa in cui agiscono, per contribuire allo sviluppo culturale del territorio.

Duplex Ride è un'idea in movimento, è arte collettiva, è ricerca elettronica, è sperimentazione in tutte le sue forme, dalla pittura, alla fotografia, alla scrittura.N.O.S. ovvero Marco Cacciamani, Claudio Ferrari e Riccardo Canessa, che, tra le rispettive diverse passioni artistiche, qui condividono quella che hanno in comune:  la musica eletttronica.
Essenzialmente improvvisate, le loro performances sono integrate con videoproiezioni curate da Gianriccardo Scheri   ed aperte ad interventi di ospiti .
Si definiscono un gruppo d'improvvisazione elettrotecnica, i cui diversi incontri in studio e i concerti dal novembre 2008 hanno finora fruttato 3 CD autoprodotti.

http://www.soundcloud.com/nos_it


La formula della rassegna prevede degli eventi con un "mix" di performing-art e live sonori. Si tratta di episodi singoli in cui la parte visiva conduce l'evento, in armonia oppure contrasto con quella musicale che gli è abbinata e in cui sono inseriti anche alcuni ospiti da fuori Genova.

ingresso libero - posti limitati

mail: dplxride@gmail.com
sito: http://duplexridegenova.wordpress.com
news: www.facebook.com/Duplexride
video live: www.youtube.com/DuplexRide

Museo della Lanterna  09.02.2020 15:00

La Lanterna cerca casa - visita fiabesca per bambini

La narrazione di una fiaba inedita, pensata per i bambini ma che saprà affascinare anche gli adulti, per imparare la storia del faro e conoscere i monumenti più importanti della città.
Una filastrocca introdurrà la visita che, lungo la passeggiata che porta alla Lanterna, intratterrà con giochi e curiosità sul simbolo di Genova e sul porto.A conclusione del percorso, i burattini di alcuni illustri personaggi del passato racconteranno ai partecipanti i principali eventi della sua lunga storia.
Al termine, le famiglie potranno salire sulla prima terrazza panoramica della torre.

Per partecipare all'iniziativa scrivere a: laboratori@lanternadigenova.it (indicando nome e cognome numero adulti, numero ed età bambini, recapito telefonico)Posti limitati, su prenotazione

Appuntamento ore 15 presso la scala mobile all’interno del Terminal Traghetti

Quota di partecipazione: bambini fino ai 5 anni € 6; bambini dai 6 anni e adulti € 10

La Lanterna è ora visitabile 6 giorni su 7, dal martedì al venerdì  dalle 10 alle 17 (ultimo ingresso 16.30); sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso 17.30)

NB: In caso di allerta meteo arancione e/o temporali le visite al complesso monumentale sono sospese: eventuali indicazioni sono segnalate sul sito www.lanternadigenova.it e sulle pagine social Lanterna di Genova

 

Ci sono 0 commenti relativi al post "Cosa fare a Genova Sabato 8 e Domenica 9 Febbraio."
Rispondi
La tua email non verrà resa pubblica
Invia Commento
Farmacia Serra Genova © 2020 p. iva: 03560480109